Finance USA

Aug 12 2019

Zara a Roma, la riapertura del negozio di via del Corso – Elle Decor Italia, corso di interior designer.

#Corso #di #interior #designer



Corso di interior designer

  • ABBONATI

    Quello di Zara a Roma è uno dei flagship store più emblematici dello shopping nel centro, nello storico Palazzo Bocconi.

    Il celebre negozio di Zara situato al numero 189 di Via del Corso, di oltre 2500 metri quadri suddivisi in cinque piani dedicati alle collezioni donna, uomo e bambino, dopo un profondo restyling durato tre mesi è ora pronto a riaprire le sue porte.

    Il lavoro degli architetti e interior designer si è concentrato sul recupero dei dettagli originali dell’edificio romano in stile neo-rinascimentale, come le colonne, l’atrio e le modanature del soffitto, che sono stati messi in luce, generando ambienti in grado di dialogare con la storia del palazzo del 1887.

    L’edificio che ospita Zara, monumentale e innovativo, è stato anche la sede dei primi Grandi Magazzini nella capitale italiana, e questo non fa che confermarne il prestigio.

    Una cornice storica il cui restyling si è focalizzato sul rendere migliore l’esperienza in negozio, grazie a una disposizione ordinata e lineare dei capi d’abbigliamento e degli accessori, consentendo di visionare i prodotti in condizioni ideali e senza confusione.

    Al centro del nuovo negozio Zara a Roma prende forma uno spazio aperto e luminoso, la vera e propria anima dello store, caratterizzato dalla presenza di grandi finestre con tubi in vetro borosilicato che contribuiscono a connettere il negozio con l’esterno, donando ancora più luminosità di giorno, e creando un “effetto tenda” quando cala il sole.

    Chiarezza, funzionalità, bellezza e sostenibilità, i quattro concetti fondamentali della filosofia architettonica di Zara, diventano così realtà e vengono valorizzati dall’utilizzo di materiali ispirati alle sue radici storiche unite a un design minimal, per un contatto diretto tra il cliente e la moda.

    Il negozio Zara di via del Corso a Roma inoltre, conferma l’impegno ambientale di Inditex e incorpora tutti gli elementi di eco-sostenibilità degli store eco-efficienti del gruppo, dall’illuminazione a led migliorata per consentire un maggior risparmio energetico, all’efficienza dei sistemi di riscaldamento e raffreddamento, sino all’impegno a riutilizzare i materiali e a gestire i rifiuti in modo responsabile.

    Questo consente un risparmio medio di elettricità del 30%, con conseguente riduzione delle emissioni inquinanti, e un risparmio di acqua fino al 40% rispetto a un punto vendita tradizionale. Dei criteri avanzati che permettono al brand di conservare la Certificazione “LEED” Platino, considerato il più severo standard per l’architettura sostenibile a livello mondiale.




  • Written by CIA


    %d bloggers like this: