LATEST NEWS

Lingua straniera e dislessia: dispensa o esonero, calcolo media voti scolastici.

Lingua straniera e dislessia: dispensa o esonero, calcolo media voti scolastici.

#Calcolo #media #voti #scolastici



AiutoDislessia.net

La normativa attuale (L. 170/2010, decreto n. 5669/2011 e Linee guida) prevede per lo studente dislessico (qualora lo specialista certifichi la gravità del disturbo) la possibilità di essere DISPENSATO dalle prove scritte in lingua straniera in corso d’anno scolastico e in sede di esami di Stato e perfino di essere ESONERATO dallo studio della materia.

MA QUESTO COSA SIGNIFICA?

Lo studente DISPENSATO dalle prove scritte, dovrà svolgerle oralmente, questo per evitare che, le differenze fra la lingua scritta e orale possano creare troppa confusione nel ragazzo con DSA, quindi se durante tutto lanno scolastico sono previste ad esempio 4 verifiche scritte e 4 verifiche orali, lo studente DSA dispensato& sarà sottoposto a 8 verifiche orali, in modo da avere lo stesso numero di voti dei compagni per essere valutato.

Ovviamente la dispensa dallo scritto vale solo per le verifiche (ai fini della valutazione), questa infatti non esclude la possibilità per lo studente di usare la scrittura durante le normali attività didattiche, studio in classe e a casa, compiti ed altro.

Cosa ben diversa si ha quando si chiede lESONERO dalla materia, allo studente DSA esonerato dalla lingua straniera, non sarà richiesta nessuna prestazione per quella disciplina, quindi niente verifiche (scritte o orali), compiti a casa, o studio, questo però avrà ripercussioni molto pesanti sullo studente, il quale non conseguirà il titolo di studio che gli permetterà di proseguire il percorso scolastico, ma solo un’attestato di frequenza, cioè un documento che certifica che ha frequentato quella scuola, ma non ha valore di diploma, quindi i genitori devono aver ben chiaro che, se si richiede lesonero dalla lingua scritta alle medie, il figlio uscirà dalla scuola con un attestato e non con il diploma, il quale permetterà comunque al ragazzo di frequentare una qualsiasi scuola superiore, ma che avendo avuto un percorso scolastico differenziato e non come previsto dal ministero, non può avere il diploma di maturità, ed il ragazzo in questione si ritroverà da adulto ad avere SOLO il diploma di scuola elementare, avendo comunque frequentato la scuola fino alla maggiore età, analogamente se lesonero si chiede solo per la scuola superiore, lo studente si ritroverà con il diploma di scuola media.

Ovviamente senza un diploma di maturità lalunno DSA non potrà accedere ai corsi universitari.

QUINDI GENITORI ATTENZIONE A QUELLO CHE CHIEDETE.

Considerando tutto questo, è molto meglio concordare con linsegnante delle lingue, un percorso alternativo con dispense e lutilizzo di strumenti compensativi…

Ecco un documento edito dall AID (associazione italiana dislessia) che affronta largomento e consiglia il giusto percorso da intraprendere AID lingue straniere e DSA 05-01-12

#####


Lingua straniera e dislessia: dispensa o esonero, calcolo media voti scolastici.

Apartments News Auto News Car News Credit News Insurance News Loan News Top News Pharma News Real Estate News Rental News Travel News USA News Lingua straniera e dislessia: dispensa o esonero, calcolo media voti scolastici.

Written by Cosa Nostra


Leave a Reply