Finance USA

Aug 25 2019

Camera di commercio di Como – Fatturazione elettronica, camera di commercio fatture elettroniche.

#Camera #di #commercio #fatture #elettroniche



Fatturazione elettronica

Menu di navigazione rapido

Menù Orizzontale

Menù Orizzontale

Menù Principale

  • Avviare e gestire un’impresa
  • Promuovere imprese e territorio
  • Tutelare impresa e consumatore
  • Informazioni economiche
  • Albo camerale
  • Amministrazione trasparente
    • Disposizioni generali
    • Organizzazione
    • Consulenti e collaboratori
    • Personale
    • Bandi di concorso
    • Performance
    • Enti controllati
    • Attivitа e procedimenti
    • Provvedimenti
    • Controlli sulle imprese
    • Bandi di gara e contratti
    • Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici
    • Bilanci
    • Beni immobili e gestione patrimonio
    • Controlli e rilievi sull’amministrazione
    • Servizi erogati
    • Pagamenti dell’amministrazione
      • Dati sui pagamenti
      • Indicatore di tempestivitа dei pagamenti
      • IBAN e pagamenti informatici
      • Fatturazione elettronica
    • Opere pubbliche
    • Pianificazione e governo del territorio
    • Informazioni ambientali
    • Interventi straordinari e di emergenza
    • Altri contenuti

Contenuto Principale della pagina

Percorso di navigazione

Fatturazione elettronica

La fatturazione elettronica sarà obbligatoria dal 31 marzo 2015 anche per le amministrazioni locali, comprese le Camere di Commercio, come stabilito dal decreto ministeriale 55/2013.

Servizio gratuito di fatturazione elettronica verso PA, imprese e privati

Il servizio consente inoltre, su base volontaria, la compilazione, la conservazione a norma e linvio tramite PEC delle fatture emesse verso soggetti privati.

Il sistema di fatturazione elettronica delle Camere di Commercio si integra con il Sistema di Interscambio (SdI), gestito dalla Agenzia delle Entrate, anche con riferimento alle operazioni effettuate nei confronti di privati (e non solo della PA). I contribuenti potranno scegliere di trasmettere telematicamente alle Entrate i dati di tutte le fatture attive e passive e le relative variazioni, sempre su base volontaria. Lo strumento non richiede linstallazione di software ed include la conservazione a norma dei documenti contabili e delle relative notifiche per le annualità richieste dalla normativa vigente.

Per accedere basta inserire nel dispositivo in uso la propria Carta Nazionale dei Servizi (CNS) che potrà essere utilizzata anche per apporre la firma digitale, per garantire lautenticità dellorigine e lintegrità del contenuto verso il destinatario della fattura. Laccesso al servizio è garantito anche tramite SPID, il sistema Pubblico di Identità Digitale.

Per ulteriori informazioni sulle modalità di utilizzo del servizio è possibile chiare il call center al numero: 0664892829 (Il servizio è attivo dalle 09:00 alle 18:00, dal lunedì al venerdì).

#####


Written by Cosa Nostra


%d bloggers like this: